Dalla libreria dell’architetto e del designer.

5 Gennaio, 2024
Dalla libreria dell’architetto e del designer.
Home Lifting®

La ristrutturazione Parziale

Prenota subito un appuntamento per una
Ristrutturazione Totale o Parziale All-Inclusive

La ristrutturazione Tutto incluso senza stress e con un unico referente.

011 207 9795

Dalla libreria dell’architetto e del designer.

Nella frenesia quotidiana e nei ritmi intensi che siamo tenuti a rispettare durante l’anno spesso non troviamo il tempo per sederci a leggere o ascoltare un podcast. 

Accogliamo l’anno nuovo consigliandovi alcuni titoli, per noi imperdibili, per un 2024 in compagnia di storie curiose.

I luoghi del design in Italia. Quattordici viaggi d’autore alle sorgenti del progetto.

Dalla nostra libreria partiamo con “I luoghi del design in Italia” di Antonella Galli e Pierluigi Masini, ed. Baldini + Castoldi. Un saggio, che si legge con la stessa scorrevolezza di un romanzo, che parte da una domanda: non “Che cos’è il design” ma “dove si trova?” per arrivare a constatare che esso ci circonda e che l’italia è il più grande museo di design al mondo. E’ nelle nostre case, negli studi di architettura, negli spazi espositivi.  

Un itinerario in quattordici tappe che attraverso interviste, incontri, visite ed esplorazioni di archivi ci accompagna alla scoperta o riscoperta del grande design italiano. 

Un diario di viaggio, una guida dallo stile raffinato, ironico e mai banale.

Dalla libreria dell’architetto e del designer.

Casa Elementare.

“Casa elementare” è il saggio scritto dall’architetto Jimmi Pianezzola che affronta il tema progettuale per antonomasia: la casa. L’architetto documenta tutte le scelte che vengono fatte nel momento della realizzazione di una dimora adatta all’uomo che la abita e al luogo in cui si trova. Questo libro è sia una monografia che una sorta di manifesto di un programma architettonico. Parla di una casa figlia del proprio tempo ma pensata per resistere al suo trascorrere, per durare e diventare lascito ai posteri.

Dalla libreria dell’architetto e del designer.

“Patter & design”

“Pattern & design” a cura di Anna Mainoli e Alessandra Coppa parte dall’etimologia della parola “pattern” dal termine anglosassone “patronus” che vuol dire modello o, come in questo caso, ripetizione di un elemento grafico a fini decorativi. 

Il libro è una raccolta dei pattern più significativi mai realizzati nella storia del design moderno e contemporaneo che abbiamo ammirato ed amato nei tessuti, nelle carte da parati, nelle ceramiche e negli arredi. Dalle forme rigorose e geometriche di Anni Albers e Gunta Stolz alle fantasie eccentriche realizzate da Memphis negli anni Ottanta questo libro vuole essere un prontuario di forme, geometrie e disegni per gli appassionati del settore. 

Dalla libreria dell’architetto e del designer.

“Aino+Alvar Aalto.A life together”

Sulla figura dell’architetto e designer finlandese sono molte le parole scritte, le pubblicazioni e le dediche. Questo volume scritto dal nipote di Alvar Aalto, Heikki Aalto-Alanen vuole però essere un omaggio alla meno conosciuta figura della moglie e preziosissima collaboratrice Aino Marsio. 

Architetta e designer, tra i fondatori di Artek, Aino Marsio è stata una progettista grande talento e una figura indispensabile per il lavoro e il pensieri di Alvar Aalto.

La particolarità di questo imponente volume è quella di concentrarsi sull’aspetto più privato delle loro vite, raccontato al lettore direttamente dai due architetti grazie ad un corpus di lettere private, fotografie di famiglia, disegni e documenti inediti recentemente ritrovato nella loro casa-studio ad Helsinki.

Al confine tra una monografia e un’intima biografia è un libro da collezionare, sfogliare e leggere per scoprire le storie più intime che hanno contribuito al successo dei due progettisti.

 

Dalla libreria dell’architetto e del designer.

Architettura da ascoltare.

“Dannati architetti” di Maria Chiara Virgili è il podcast che ripercorre le vite dei Signori e delle Signore dell’architettura, spaziando dai loro grandiosi progetti e geniali follie a gossip e curiosità. In modo accessibile e spesso ironico Maria Chiara Virgili ci racconta esperienze di vite illuminate senza tralasciare sfaccettature personali di figure celebri, così come di coloro che sono stati ingiustamente dimenticati. Insomma, un format in cui la storia dell’architettura non è solo per gli addetti ai lavori ma proprio per tutti.

Avremmo ancora molto, moltissimo da consigliarvi ma per questo primo appuntamento con “la libreria dell’architetto e del designer” questi sono i testi per noi più interessanti. 

Siamo curiosi di sapere cosa ne pensate e ci vediamo alla prossima puntata.

Dalla libreria dell’architetto e del designer.

Buona lettura e buon ascolto a tutti ☺️ ​​​ ​ 

Specialisti dell’Home-Lifting®

Creiamo un progetto intorno ai tuoi desideri, alle tue esigenze e al tuo budget e lo realizziamo con cura, dal primo incontro all’ultimo dettaglio, con il nostro servizio “chiavi in mano”.

Scopri Home Lifting

I Love My Home può progettare la tua nuova casa o la tua azienda, ristrutturare i tuoi spazi con un servizio:
All Inclusive chiavi in mano.

 

Articoli Correlati

 

Scopri tutti gli Articoli
View all
  • Dalla libreria dell’architetto e del designer.

Nuova vita ai bagni.

Un dialogo senza interruzioni fisiche e stilistiche tra spazi interni ed esterni. Di necessità abbiamo vissuto in casa, e tra le mura domestiche per necessità o per cambiamento abbiamo arredato, dipinto e allestito i nostri spazi esterni.

  • Dalla libreria dell’architetto e del designer.

Un continuum tra interni ed esterni.

Un dialogo senza interruzioni fisiche e stilistiche tra spazi interni ed esterni. Di necessità abbiamo vissuto in casa, e tra le mura domestiche per necessità o per cambiamento abbiamo arredato, dipinto e allestito i nostri spazi esterni.

  • Dalla libreria dell’architetto e del designer.

Spazi piccoli? Niente paura, ti aiutiamo noi!

La parola d’ordine è ingannare. Sì, proprio così. Se dobbiamo fare i conti con spazi piccoli e metrature ridotte il segreto è ingannare l’occhio con piccoli trucchi e scelte mirate.

Torna in cima