Un continuum tra interni ed esterni.

30 Maggio, 2023
Un continuum tra interni ed esterni.
Home Lifting®

La ristrutturazione Parziale

Prenota subito un appuntamento per una
Ristrutturazione Totale o Parziale All-Inclusive

La ristrutturazione Tutto incluso senza stress e con un unico referente.

011 207 9795

Un dialogo senza interruzioni fisiche e stilistiche tra spazi interni ed esterni. Di necessità abbiamo vissuto in casa, e tra le mura domestiche per necessità o per cambiamento abbiamo arredato, dipinto e allestito i nostri spazi esterni. Un po’ come un punto di svolta, l’emergenza sanitaria ha lasciato come scia il desiderio e il bisogno nelle persone di stare all’aperto. Se stai pianificando di fare un resyling del tuo terrazzo o giardino e non sai da dove partire segui i nostri consigli di Homelifing® e arredamento.

La prima domanda da porsi è: “come voglio vivere il mio spazio esterno?”

Un continuum tra interni ed esterni.

Se hai un balcone, anche se di piccole dimensioni, concediti il piacere di un aperitivo in compagnia o una colazione all’aperto. Scegli arredi pieghevoli così da avere sempre posto per l’ospite in più. Se sei un vero pollice verde puoi sfruttare le pareti per realizzare dei veri e propri giardini verticali. Infine non dimenticarti di aggiungere elementi decorativi come lanterne, lucine e cuscini per riscaldare l’ambiente e renderlo accogliente e rilassante.

Un continuum tra interni ed esterni.
Un continuum tra interni ed esterni.

Vuoi trasformare il tuo terrazzo in un’oasi di pace anche se vivi in città? Se i metri quadri a disposizione lo consentono puoi creare ambienti con destinazioni d’uso diverse. Un tavolo allungabile in teak o alluminio antiruggine per pranzi, grigliate in compagnia e cene estive e una zona living all’aperto dove gli arredi colorati in resina e fibra di vetro e speciali tessuti per esterni diventeranno luogo di piacevoli chiacchiere tra amici e brindisi in compagnia.

Un continuum tra interni ed esterni.

Se è vero che non c’è più distinzione tra interni ed esterni allora non è esagerato parlare di stanze en plein air. Giardini progettati e arredati con materiali che riprendono lo stile della tua casa per creare un senso di unione e dialogo tra gli spazi, tutto parla la stessa lingua e come in una coreografia perfetta tutti gli elementi sono coordinati e armonici. La scelta per l’arredo outdoor è ormai pressoché infinita, quasi tutte le aziende e i brand di arredamento si sono dedicati negli ultimi anni allo sviluppo o all’implementazione delle loro collezioni dedicando particolare attenzione alla ricerca dei materiali e alla sperimentazione di forme e soluzioni attente al benessere delle persone. 

Le scocche degli imbottiti puntano sull’acciaio inox o alluminio antiruggine ingentilito da forme tubolari e morbidi cuscini in tessuti resistenti agli agenti atmosferici. Tavolini e piani d’appoggio sfruttano il calore del legno affiancato alla resistenza di marmi, resine e gres. 

Un continuum tra interni ed esterni.
Un continuum tra interni ed esterni.

Che si tratti di un balcone dalle dimensioni contenute, un terrazzo o un ampio giardino non dimenticatevi di dedicare uno spazio a piante e fiori con cui creare un vero e proprio angolo dall’anima verde. In terrazzi e balconi dalle dimensioni contenute puoi studiare soluzioni che si sviluppano in verticale o vere e proprie pareti dedicate ad erbe aromatiche, officinali e gusti. Se il tuo spazio all’aperto è ampio valuta di affidarti ad un green designer che saprà consigliarti le piante e gli arbusti adatti all’ambiente in cui di trovi. Puoi permetterti di mixare con libertà piante con foglie di forme e tipologie diverse, alternare piante alte ad arbusti più bassi e giocare con sempreverdi o piante dai fiori colorati.

Un continuum tra interni ed esterni.
Un continuum tra interni ed esterni.

Se storicamente l’architettura ha sempre cercato un rifugio verso l’esterno, oggi assistiamo ad un radicale cambiamento nel modo di pensare, vivere e progettare gli spazi creando un dialogo diretto tra questi due mondi. Con un approccio quasi osmotico l’interno è spinto ad aprirsi il più possibile e l’esterno viene reso sempre più accogliente e fruibile.

Segui i nostri consigli per sapere come valorizzare i tuoi spazi all’aperto e contattaci per progettare il tuo out door passo dopo passo.

Cosa aspetti? Contattaci per richiedere un preventivo gratuito.

Specialisti dell’Home-Lifting®

Creiamo un progetto intorno ai tuoi desideri, alle tue esigenze e al tuo budget e lo realizziamo con cura, dal primo incontro all’ultimo dettaglio, con il nostro servizio “chiavi in mano”.

Scopri Home Lifting

I Love My Home può progettare la tua nuova casa o la tua azienda, ristrutturare i tuoi spazi con un servizio:
All Inclusive chiavi in mano.

 

Articoli Correlati

 

Scopri tutti gli Articoli
View all
  • Un continuum tra interni ed esterni.

Nuova vita ai bagni.

Un dialogo senza interruzioni fisiche e stilistiche tra spazi interni ed esterni. Di necessità abbiamo vissuto in casa, e tra le mura domestiche per necessità o per cambiamento abbiamo arredato, dipinto e allestito i nostri spazi esterni.

  • Un continuum tra interni ed esterni.

Un continuum tra interni ed esterni.

Un dialogo senza interruzioni fisiche e stilistiche tra spazi interni ed esterni. Di necessità abbiamo vissuto in casa, e tra le mura domestiche per necessità o per cambiamento abbiamo arredato, dipinto e allestito i nostri spazi esterni.

  • Un continuum tra interni ed esterni.

Spazi piccoli? Niente paura, ti aiutiamo noi!

La parola d’ordine è ingannare. Sì, proprio così. Se dobbiamo fare i conti con spazi piccoli e metrature ridotte il segreto è ingannare l’occhio con piccoli trucchi e scelte mirate.

Torna in cima